Era ora! E ora???

Il primo post è stato facile… era già scritto! Anche il secondo non era difficile: perché ho cambiato idea, come sono arrivata qui, ed è fatto.
Ma ora? Ora arrivano i guai…

Perché bisognerebbe trovare qualcosa da dire, ma per ora sono abbastanza impegnata a fare "mio" questo ca(s)setto prefabbricato,  e quindi più che altro girello sul template cercando di capirne qualcosa.

Poi tocca pensare ad accogliere gli amici che potrebbero venire a trovarmi… visto che la rete è ampia ma gira gira le voci circolano, e le maglie sono state abbastanza larghe da farmi sfuggire un link di troppo. Ma tant’è… un amico mi ha detto che un blog ha senso solo se è pubblico, e quindi vi beccherete (ammesso che un vi ci sia) il trìspito in disordine.

Trìspito, cassetto, cos’è questo blog? Ancora non lo so esattamente, e per questo  trìspito (una cosa non ben definita, instabile, che sta in mezzo ai piedi o svanisce e poi ricompare) mi sembra la definizione adatta.

Come riempirlo non lo so neanche. Temo però che sarà pieno di cose inutili (neglie) conservate nel tempo, e di post scritti inutilmente (ammatula), come questo.

Per il resto, si vedrà.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in ammatula, trispito. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Era ora! E ora???

  1. Effe ha detto:

    afferrare il presente con le mani, anche

  2. Flounder ha detto:

    ingrandire un po’ il carattere a beneficio della mezza età no, eh? 😀

  3. riccionascosto ha detto:

    Flo’ abbi pazienza, il carattere è di default.
    Appena capisco come si fa, lo ingrandisco.

    Herr, tempo che si afferra, il presente è già passato. Ci si può sempre provare, però.

  4. panda4x4 ha detto:

    perché ti crei tanti problemi: scrivere, indipendentemente dal supporto su cui si lascia la traccia, è sempre scrivere, non cambia mai…

  5. riccionascosto ha detto:

    Panda, non mi creo problemi… ho un trispito per le mani e sto solo scoprendo come devo maneggiarlo. Scrivere, bene o male, lo so fare, ma sto scoprendo quello che c’è dietro, e per ora mi diverto così.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...