Neglie e pizzini

Entrando in una nuova casa dopo un trasloco – e io ne ho fatto appena uno, in ufficio, quindi il ricordo è vivo – capita sempre di trovare tutte quelle cose che avevi conservato (e di molte, non ricordi neanche il perché) e che devi decidere se portarti dietro o lasciare dove stanno.
A volte le cose che uno decide di lasciare sono invece preziose per altri; leggevo, non ricordo più dove, di uno che, entrando in una nuova casa, ha trovato un cofanetto cd con una registrazione de "La vedova allegra" di Lehar.
Nella mia casa precedente, ho rimediato così un tavolo da cucina (che il mio cane, da cucciolo, ha mordicchiato ben bene senza che io mi dispiacessi troppo) e due grandi barattoli di vetro decorato  – quelli enormi, da negozio, con tanto di paletta per le caramelle o la farina – che ancora campeggiano sui pensili della mia nuova cucina. Ma io tendo a conservare, più che a rimuovere.
Basterebbe guardare nel mio portafoglio, pieno di pizzini (termine pressoché intraducibile, che abbraccia molti significati, dagli appunti alle note ai post-it, passando per qualsiasi pezzo di carta sufficientemente piccolo) fino a che l’impossibilità di chiuderlo mi costringe a fare pulizia.
Ma che volevo dire? Ah, sì.
Nel tempo ho lasciato alcune di queste neglie (ormai un negghie quasi italianizzato, tutte le "cose inutili" che però pare peccato buttarle perché sono ricordi di qualcosa che abbiamo amato o di momenti felici) in giro per blog, e mi chiedevo se era il caso di portarle con me. Alcune non hanno senso fuori dal luogo – e dal tempo – in cui sono state scritte; altre, invece, fanno parte della mia storia e potrebbero essere utili per ricomporne alcuni pezzi.
Perciò, se vedrete delle neglie in giro, saprete di che parlo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in neglie, pizzini. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Neglie e pizzini

  1. Flounder ha detto:

    i miei occhietti ringraziano 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...