Guida all’ascolto

A volte, nel blog, mi piace fare “esercizi di link”, come dice l’amico FDD prendendomi in giro.

Ma io penso che il link sia un modo per condividere il piacere e l’emozione che danno le parole degli altri, anche se lette a distanza di tempo.

Come, ad esempio, queste.

Perciò, un grazie a Rillo.

A  voi, buona lettura e buon ascolto.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in trispito e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Guida all’ascolto

  1. metallicafisica ha detto:

    Letto ascoltando. Sono andata indietro ad una sera del 1991, questa canzone in cassetta, nel registratore… Ero ancora a Roma.
    Compirò 44 anni il prossimo anno. Comincio a preoccuparmi, sorellona?:)***

  2. riccionascosto ha detto:

    No, se non ti metti a guardarti indietro e a ccontarli, in fila per sei col resto di due.

    (e in ogni caso, non saranno gli stessi, immagino. Poi c’è Max 😉 )

    :**

  3. metallicafisica ha detto:

    Max stamattina, dopo un risveglio esilarante mi sta facendo incavolare non poco… rischia l’estromissione:))))

  4. riccionascosto ha detto:

    il mio risveglio, invece, è stato molto dolce… almeno fino a che non mi ha visto Ares, mentre tentavo di guadagnare la porta del bagno.
    Si è fiondato dall’ingresso e mi è venuto addosso, di corsa, per salutarmi, ma per poco non mi ha fatto cadere.

    (ma come siamo arrivati ad Ares da Billie Holiday, è un mistero) 😛

  5. metallicafisica ha detto:

    Che nessuno dica che BH cantava da cani, eh???:)))))

  6. Lavorini ha detto:

    se qualcuno critica Billy Holiday gli stacco la testa con un morso.

    e non sono un tipo aggressivo io.

  7. riccionascosto ha detto:

    No, si vede. 😉

    Nessuna critica, anzi.
    (non avrei postato questo, altrimenti)
    E’ solo che a volte i commenti prendono una piega diversa da ciò che si desidera (e dalla bellissima e triste voce della Holiday, si è finiti a parlare dei guaiti del mio cane)

  8. Effe ha detto:

    che belle, le parole del Rillo
    Fa bene, in fondo, essere tristi un po’

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...