Nell'ombra

Scrivo poco, ultimamente.
(“Perché ti nascondi” direbbe un amico che mi conosce bene. E avrebbe ragione, almeno in parte).
D’altronde nascondermi fa parte del mio essere, non a caso è nel mio nick (nel mio totem), e quindi mi si addice.
 
Amo i posti tranquilli, la mia tana, esco poco e spesso quando lo faccio giro in silenzio. Leggo, assorbo, sorrido qualche volta e vado via.
 
Ieri però leggevo l’oroscopo del “solito” Brezny, per questa settimana (25-31/5):
 
 
Cancro (21 giugno – 22 luglio)
Verso la fine della seconda guerra mondiale, un soldato dell’esercito giapponese, Shoichi Yokoi, era di stanza sull’isola di Guam. Quando arrivarono le truppe statunitensi, fuggì nel cuore della giungla e si nascose in una grotta sotterranea. Ci rimase 28 anni. Le sue prime parole, quando tornò alla civiltà, furono: "È con molto imbarazzo che ritorno alla vita". Paragonarti a Yokoi, Cancerino, è ovviamente un’esagerazione. Finora non ti sei nascosto come lui. Ma sento la stessa intensità nel modo in cui hai cercato di non rivelare la tua bellezza. Esci dall’ombra e irradia la tua luce iridescente.
 
Prepariamo gli occhiali da sole?
 
(intanto, a proposito di ricci, non posso non farvi vedere questa di mamma riccio, che mi ha mandato Otto. Non è bellissima?)
Maneggiare con cura
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in ammatula, armali, granci. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Nell'ombra

  1. cybbolo ha detto:

    la parola d’ordine dovrebbe essere ‘assecondare’…
    mammariccio è simpatica: sembra un vecchio barbapapà prima della tosatura…;-)))

  2. metallicafisica ha detto:

    Sorellona, cominciamo a splendere , nonostante oggi non ci sia un briciolo di sole?:)

    Mamma Riccio è bellissima…. ma va presa con le molle:)*******

  3. riccionascosto ha detto:

    Cyb, mammariccio è davvero bellissima: guarda che musetto:

    Sorellona, infatti il titolo della foto è “Maneggiare con cura” 😉
    Hai visto? E’ da quando ho parlato di occhiali da sole, che diluvia. Secondo te è un avvertimento? Allora assecondiamo, come dice Cyb (Comunque, la luce iridescente è più lunare, direi. Soft, come me)

  4. maurogasparini ha detto:

    l’avevo detto io che era ora…

  5. anonimo ha detto:

    Quanto agli occhiali da sole, anche qui portarli è far ironia. ( e poi per vederci fuori bisognerebbe asciugarli )

    Quanto al jap di Brezni, a volte mi pare che sia il mondo che si rinchiude in una grotta e il cancerino che rimane fuori e vive. Però, sai, dicono anche che la ragione la fa la maggioranza… quelli nella grotta..

    Otto

  6. riccionascosto ha detto:

    Otto, dice Schopenhauer che i canc… (pardon, i porcospini, ma in fondo io sono entrambi) alla fine trovano le giuste distanze, anche nella grotta. E’ tutta questione di adattamento…
    (e poi sì, gli occhiali da sole sono ironici, non è che io abbagli, anche se volessi farlo) 😉

    Era ora di che, Mauro? 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...