Sopravvissuta

Non so quello che succede altrove con l’avvicinarsi del periodo delle ferie (e siamo appena a giugno, anche se luglio è quasi alle porte).
Il mio ufficio sembra sempre più assomigliare alle verdi colline scozzesi. Non tanto per la temperatura (anche se, con le pompe di calore che non funzionano come condizionatori, ci hanno dotati di una specie di maxi-pinguino che, in effetti, ci fa quasi sentire in Antartide), quanto perché sembra di essere immersi nella saga di Highlander.
Certo, le dipartite non sono definitive e nessuno gira con uno spadone di un metro e passa nascosto sotto l’impermeabile (mi sono sempre chiesta come facevano a sedersi, specialmente il cattivone con la spada a due mani), ma l’effetto è uguale.
C’è un lavoro quotidiano, qui, che svolgiamo in cinque o sei: due fissi (io e un mio collega), tre in alternanza più un supporto tecnico part-time (che sostituisco in caso di assenza).
Da qualche settimana, due dei tre “alternativi” hanno dato forfait, perché si occupano a tempo pieno di una faccenda ben più importante.
Lunedì il collega part-time è finito al pronto soccorso per una sospetta intossicazione: niente di grave, per fortuna, ma una settimana almeno di controlli (e di assenza)
Stamattina la terza “alternativa” ha marcato visita per motivi familiari.
Ne resterà uno solo, appunto.
Ma se ho fortuna, questa volta potrei non essere io.
 
(Ah, le ferie, queste sconosciute!)
 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in ammatula. Contrassegna il permalink.

11 risposte a Sopravvissuta

  1. maurogasparini ha detto:

    fammi un favore: resisti.
    lo so che è una richiesta interessata, ma tu resisti.
    grazie
    baci

  2. metallicafisica ha detto:

    Evito di postarti il più famoso esponente degli Higjlander, sorellona. Ti lascio una panchina vuota di me e te, quest’estate****

  3. riccionascosto ha detto:

    Mauro, io resisto ma non avevo intenzione di estinguermi, casomai di andare in ferie 😉

    Sorellona, il più famoso Highlander ha fatto il suo tempo. Tu però potevi scegliere un posto più brutto, considerato che non possiamo andarci…

  4. anonimo ha detto:

    Si consoli, è in buona compagnia (di highlander ne è pieno il mondo)
    :)))))))

  5. riccionascosto ha detto:

    Madame, so che lei mi capisce molto, ma molto bene… non è vero?

  6. Petarda ha detto:

    non resistere: batti sul tempo l’altro collega fisso e scappa via 🙂

  7. cybbolo ha detto:

    cacchio, ma sei immortale, dunque…;-)))
    potrai vedere in futuro il Grande Fratello edizione quattrocentoventicinque…;-)))
    beurp

  8. riccionascosto ha detto:

    Cyb, ma tu mi vuoi male veramente… 😉
    Comunque non ho visto neanche i primi 4 o 5 (non lo so quanti sono), tranne i pezzi che sono stata obbligata a vedere per motivi familiari. E sono sopravvissuta anche a quelli.

    Petarda, io ogni tanto ci provo, a non resistere, ma devo avere un difetto di fabbricazione (e non ti dico di oggi, un delirio). Purtroppo le ferie quest’anno le vedo col binocolo, ma questa è un’altra storia.

  9. Petarda ha detto:

    manage… ma nemmeno un quindici giorni di ferie settembrine, quando son tornati – spero – tutti?
    che la forza sia con te, allora, christopherlamberta 🙂

  10. Effe ha detto:

    a novembre, a novembre si fanno vacanze dell’altro mondo

  11. riccionascosto ha detto:

    Petarda, che rimanga un segreto, ma forse riesco a fare una settimana a ferragosto. Non si sa mai… 😉

    Herr, lo immagino. Da morire dal divertimento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...