Anno nuovo…

Vita nuova?
 
Chi lo sa.
Ogni anno nasce con una serie di buoni propositi che, nel corso dell’anno, vengono puntualmente disattesi. Quindi, tanto per cambiare, quest’anno evito di farne (e no, non è vero, qualcuno l’ho fatto anch’io ma lo tengo per me, così evito malefiure).
 
Intanto, la prima giornata dell’anno è trascorsa come quella del 2007, con pochissime variazioni. Se questo è l’anticipo di gennaio (non so da voi, ma a casa mia i primi 12 giorni dell’anno vengono guardati come “segnali” dei mesi futuri), allora il mese trascorrerà pigramente, tra sonnellini, letture, tv, amici e poco altro. Chissà il lavoro!
 
Febbraio invece (oggi, cioè) è iniziato con qualche brivido di freddo e piccole grane lavorative, per fortuna superabili.
 
La blogosfera, intanto, è invasa da una serie di “brindisi linkanti” (che, chissà perché, puntano anche qui). Sono troppo pigra per replicarli – se volete, guardate pure l’originale – ma ho cliccato a caso e penso che potrebbero nascondere delle sorprese (se avete la pazienza di seguirli tutti, o anche qualcuno); brutte o belle, ovviamente. Nel caso in cui si arrivi qui… chissà. (Potrei dire la prima, ma poi qualcuno direbbe che vado a caccia di complimenti, sulla seconda non scommetterei). Di certo, è un buon incremento di link. Ai blog citati, ma in primis al creatore di questa opera d’ascii art per la quale (dice lui) basta:
1.       una  foto;
2.       una ricerca su Google;
3.       qualche decina di righe di codice, ma scritto proprio male, eh!
Ma torniamo a noi, o meglio all’anno nuovo.
Si diceva “anno bisesto, anno funesto” e la Placida Signora ci ha ricordato anche il perché.
Ma l’8 è un bel numero (non come il 7 – che però, questo ultimo anno, non ha fatto poi molto – ma ugualmente bello).
 
8 si avvolge su se stesso, e accoglie in sé il mistero del tre e le separazioni del cinque, ma anche l’anima razionale del 4 e, a coppie, tutto quanto lo precede. Contiene il mondo, l’8, e lo restituisce nel sonno, quando si distende a riposare.”
 
Questo lo scrivevo tempo fa, a proposito di numeri, ma lo penso ancora. E se l’8 contiene il mondo, speriamo che ce lo restituisca riposato e quieto, un po’ più tranquillo dello scorso 2007 (finito con note buie, specialmente a livello geopolitico) ma più luminoso.
 
E, a proposito di buoni propositi, di anno nuovo e di oroscopi, qualcuno ha visto uno spirito guida? 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in ammatula. Contrassegna il permalink.

11 risposte a Anno nuovo…

  1. metallicafisica ha detto:

    Brindo linkamente a tutti (troppo tempo per scopiazzare… troppe mmmmmmmm:)))))

    e giusto ieri un amico mi diceva che negli anni che finivano per OTTO nella sua vita erano successe cose che in qualche modo ne hanno decretato il cambiamento … E si chiedeva quest’anno cosa gli sarebbe accaduto…
    io l’otto lo giro e spero accadano solo cose infinitamente positive a TUTTI:)*****

  2. cybbolo ha detto:

    augurelli freschi freschi…
    firmato cybbolotto

  3. e.l.e.n.a. ha detto:

    già, tutti i nostri bei 7 sono stati un po’ ingenerosi quest’anno…

    anche a me piace l’8.
    e, facendo l’enneagramma, ho scoperto di essere un “numero 8”.

    non avevo ancora visto i brindisi linkanti e ho scoperto di essere la prima dell’ottava riga…
    (a cosa ci si appiglia eh…)

    lo spirito guida credo si sia perso ed abbia sbagliato strada … che dici, si fa a metà e gli compriamo un tom tom in saldo?!?

    [comunque (e soprattutto), auguri!]

  4. riccionascosto ha detto:

    Sorellona, l’otto girato speriamo non dia alla testa (io con gli anni che finiscono per 8 non ho un rapporto particolare, ma con gli anni bisestili sì, come ho già detto). Scopiazzare? Naaa… 🙂

    Cyb, freschi freschi… di giornata? Augur(ott)i tenerelli, dunque 😉

    e.l.e.n.a., l’enneagramma non lo conosco, ma io sarei un 7 (puro?) anche per la ghematria, come mi fece scoprire a suo tempo Gilgamesh.
    Per il tom tom allo spirito guida, ci sto, anche se l’anno è solo all’inizio. Tanto a casa ne abbiamo in abbondanza (il consorte ne ha subito installato uno sul suo regalo di natale, il nuovo cellulare) 😉

  5. metallicafisica ha detto:

    Girato non di 180° ma di 90° a sx o dx non importa… (figurati se metto Erminio a testa in giù:))))

  6. PlacidaSignora ha detto:

    Spiriti guida niente, solo guidatori folli sulla A1…;-D*

  7. riccionascosto ha detto:

    MF, no, no, non è un rischio che correrei (quello di Erminio, intendo) 😉

    Mitì, già, di quelli ce n’è sempre in abbondanza. Speriamo non combinino guai…

  8. manginobrioches ha detto:

    e dire che l’8 m’era sempre piaciuto, e poi nel tango ho scoperto come concretizzi il potere delle donne: l’otto è infinito, come il tango.
    Ma poi la vita m’ha servito due otto luttuosi, d’un dolore che non finisce mai. Così ora ne ho paura, e ho paura di quest’anno con l’otto cos’ gigantesco.

  9. LipsVago ha detto:

    2007, 2008…ormai mi fanno paura tutti gli anni che arrivano, devo smetterla di guardare i telegiornali…
    auguri di giorni felici a tutti!

  10. Effe ha detto:

    e poi 2 e 8 fa 10, uno e zero, l’unità e il tutto indistinto
    Sarà un anno magnfico (non fosse per i ricorrenti lunedì)

  11. riccionascosto ha detto:

    Il timore che tu hai per l’8, Brioche, io l’ho per il 17, che anche lui mi ha servito dolori (si attenuano, fin quasi a sparire. Quasi, però). Ma su quest’8 sono fiduciosa, non so perché.

    Giorni felici anche per te,LipsVago

    Sarà un anno magnifico, sì, Herr. L’inizio promette bene (dopotutto, è iniziato di martedì, saltando il lunedì a piè pari).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...