Da amici e da parenti…

‘un c’accattari e un ci vinniri nenti
 
(cioè: da amici e da parenti non comprare e non vendere niente, perché spesso sono fregature)
 
Questo dice la saggezza popolare, e me lo sarei dovuto ricordare stamattina, quando la sorellona Metalla mi ha chiesto se le davo una mia foto, perché voleva “inquadrarmi” come ha fatto lei nel suo post (che lei intitola "Senza ritegno"; doveva essere un indizio, mi sa).
 
Se c’è una cosa che io non amo (e questo il nick non lo nasconde affatto) è proprio essere fotografata. Credo per una specie di vanità, nel senso che dal vivo mi considero un poco – ma solo un poco – meglio di come mi vedo in foto.
 
E questo Erminio lo sa bene, e lo immagino sghignazzare mentre sceglieva il dipinto cui attribuire la mia faccia (o almeno, una parte di essa).
 
In effetti non è proprio quello che mi aspettavo.
Prima di tutto perché è troppo bello (questo lo pensa anche Erminio, mi sa) e poi non mi assomiglia (e questo lo dice pure il consorte).
Un particolare però è azzeccato… la panzetta (e su questo concordano tutti).
 
Lo so, vi sembrerà presuntuosetto da parte mia accostarmi al soggetto, ma in effetti si tratta di una sfida… che accetto con un sorriso.
ricciovenus

Venere e due cupidi, 1520-25

[Meta(llica)fisica su un dipinto di Andrea del Brescianino]

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in ammatula, sperciate. Contrassegna il permalink.

8 risposte a Da amici e da parenti…

  1. Flounder ha detto:

    sei venuta benissimo 🙂

  2. riccionascosto ha detto:

    E’ vero, Flo? Una vera dea… 😉

  3. metallicafisica ha detto:

    Siccome è riccio fino in fondo, con la scusa del Flickr l’ha ridotta… Accattatevila e in tutto il suo splendore callipigio QUI.
    Che diamine, io fatico e divento pittora e lei mette la fotina ridotta?:) Riccionascosto che non sei altro!****

    ps: E ora mi aspetto il brivido della morte in sella col centauro;*

  4. riccionascosto ha detto:

    Il centauro dice che tanto non mi assomiglia neanche (tranne per la panzetta, of certo), quindi non preoccuparti, ti farà fare il giretto 😉

  5. metallicafisica ha detto:

    A dire il vero io m’aspettavo un giro punitivo “de paura” per averti ignudata:)))))

  6. manginobrioches ha detto:

    io la trovo invero bellissima. magari avessi una brioscia siffattamente dipinta. per lo gaudio la impizzerei fin sui muri de la citade.

  7. riccionascosto ha detto:

    Sorellona, come già detto non hai ignudato me, quindi il centauro/consorte non si preoccupa affatto. Del resto, non ho mai nascosto che le mie forme sono più giunoniche che veneree, quindi… 😉

    Una brioscia siffattamente dipinta, Madama Brioche, non potrebbe mai essere solo impizzata sulli muri della citade, ma ne allumerebbe le strate schiarendone la notturna oscuritade.

  8. metallicafisica ha detto:

    Oggi sei anche da me, ecco:)***

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...