Puntuale come… il Post sotto l'Albero

Tra i riti del Natale in quest’angolo di blogosfera, il Post sotto l’Albero occupa un posto d’onore.

Per chi non lo sa (ma c’è ancora chi non lo sa?) il Post sotto l’Albero (PslA per gli amici) è una raccolta di post, foto, racconti fatta da blogger. Come scrive Sir Squonk, che da ben sei anni si ostina a portarla avanti, il PslA è nato nel 2003, quando ad avere un blog eravamo in cento, e continua ancora oggi che il blog è demodé, accerchiato e forse sorpassato da ogni sorta di altro strumento, Flickr e Facebook, Twitter e Friendfeed. A pensarci bene, sei anni sono una specie di eternità.

"Come l’influenza, ma senza vaccino" (le parole non sono mie, ma sempre di Sir Squonk ), il primo invito arriva con le foglie d’autunno – anzi, per dirla sempre con il Sir, quando in Sicilia si fa ancora il bagno in mare – e i successivi solleciti sono una chicca da conservare.

Mi chiedo, ogni anno, come mai l’invito arrivi ancora anche a me; la risposta è forse nella pigrizia che ci prende tutti quando dobbiamo mettere mano a una mailing list (e qui ci vorrebbe una faccina, ma per affetto nei confronti di Sir Squonk la tralascio).

Lo dico perché da qualche anno non riesco più a scrivere qualcosa di nuovo, ma solo ad infiocchettare racconti già presenti sul trispito.

Quest’anno la mancanza di tempo e di idee sembra diventata cronica, tanto che anche per questo post sto riciclando le parole del Sir.
Ma in fondo, Natale è un giorno, no? E il fabbricante di giorni, qui sotto, ha costruito anche quello.

Tra i propositi dell’Anno Nuovo, un fiocco (post) rosso nuovo di zecca per il prossimo Post sotto l’Albero (se ci sarà).

Intanto, godetevi questo (e tra gli altri, un inedito racconto di Herr Effe che rappresenta un regalo nel regalo).

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in trispito e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Puntuale come… il Post sotto l'Albero

  1. e.l.e.n.a. ha detto:

    ogni anno (credo da tre che lo so) io vedo, a dicembre, i post come il tuo o di chi ha scritto il PslA e mi dico “ecco, come mi sarebbe piaciuto!”
    tra i propositi del nuovo anno, fai che quando ti arriva l’invito (e pure i solleciti, va da se) me li giri pure a me (che non sono in nessuna mailing list) per favore?
    grazie.
    ora, un po’ crucciati, per quel che mi riguarda, non ci resta che leggere!

  2. riccionascosto ha detto:

    I propositi del nuovo anno a volte non arrivano a dicembre, e.l.e.n.a., ma questo spero di sì.
    Perciò spero che il cruccio (di non esserci) non si ripeta ancora…

  3. anonimo ha detto:

    Mi son commosso (ma si può ?).

    Un abbraccio !

    Lot

  4. riccionascosto ha detto:

    In effetti la perseveranza di Sir Squonk è commovente, Lot (ecco, meglio Lot che L-ex 😉 )
    O la commozione è dovuta a qualcos’altro?
    (Comunque sì, si può).

    E.l.e.n.a., prego 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...